Cittadella 22/04/2012

Di questi tempi non ca��A? piA? tempo per riposarsi: ci sono talmente tante gare che non si fa nemmeno a tempo a commentarle, perciA? sono un poa�� indietro a scrivere.

Cominciamo da Cittadella: ha partecipato il solito gruppetto di esordienti A e B che perA? ha avuto meno fortuna rispetto a Bassano.

Gli esordienti A Mattia Sartor e Mattia Covolan sono usciti al primo incontro nonostante a Bassano avessero avuto risultati fantastici e la stessa sorte A? toccata anche a Marco. Solo Mattia Prosdocimo A? riuscito a salire sul podio indossando un bronzo.

Per gli esordienti B Lorenzo e Michele sono usciti subito, anche se Michele era stato ripescato ma se ne era giA� andato, suscitando le ire del Maestro Pasqualino.

Un argento per Giada che ha vinto un incontro e perso il successivo.

Un bronzo molto sofferto per il nostro Giovanni, che ha tra la��altro ha cominciato gli incontri alle 11 e ha finito alle 16.

I miei incontri? Per stare nei -50 non ho bevuto, appena fatto il peso ho vuotato una bottiglia di acqua che mi ha rovesciato lo stomaco, subito dopo vengo chiamato per la��incontro. Il primo avversario A? alla mia portata e vinco anche se avrei potuto fare di meglio perchA� mi stava per mettere in osaekomi. Il secondo A? piA? forte e mi sconfigge: peccato, ma comunque ho passato una bella giornata in compagnia dei miei amici.

Pederobba 29/4/2012

Il week-end successivo A? stato ancora piA? impegnativo: il sabato si A? svolto il 3A� trofeo kata judo Pederobba a cui ho partecipato sia come tori (oro) che come uke (argento).

La domenica il trofeo in casa: impegno sia come atleti che come organizzatori!

I risultati sono stati migliori rispetto alla domenica precedente. Per gli esordienti A un bel 1A� posto per Mattia Prosdocimo e un bel 3A� per Matteo che A? tornato dopo Vittorio Veneto dimostrando di avere grinta da vendere. Mattia CovolanA� e Mattia Sartor, piA? sfortunati,A� vanno fuori al primo. Stessa sorte tocca a Michele negli esordienti B in un incontro in cui non riesce a trovare spazi per impostare tecniche.

Sfortunata Giada che si classifica al 7A� posto, mentre Lorenzo recupera terreno rispetto alle gare precedenti aggiudicandosi un 3A� posto.

Giovanni infila il suo terzo bronzo su tre gare perdendo solo contro il suo avversario piA? temuto.

Per me questa A? stata la migliore gara della��ultimo periodo perchA� sono riuscito ad aggiudicarmi un 5A� posto in una categoria numerosa: perdo il primo incontro con un avversario forte, nel secondo subisco un waza-ari, non mi perdo da��animo, pareggio e vinco iniziando un osaekomi esattamente allo scadere del tempo. Nel terzo vado sotto ancora di waza-ari, faccio uno yuko e verso la fine recupero il waza-ari e vinco.A� La finale per il terzo non mi va altrettanto bene perchA� vengo sconfitto per due waza-ari. Va bene lo stesso e sono contento del mio risultato.

Per il resto della giornata abbiamo fatto cronometri e aiutato. In serata abbiamo fatto una gran lavorata a tirar su materassine e la giornata A? finita con una cena a base di pane e sopressa.

Giacomo Campagnola